BLOG gratuito - REGISTRATI!





campi da calcio
campi da calcio

Differenze tra campi da calcio e campi da calcetto

Il calcio ed il calcetto sono sport molto simili: entrambi si giocano con dei palloni, una squadra contro l'altra, con l'obiettivo di far entrare la palla nella porta da calcio avversaria. Ma nonostante tutte le somiglianze, non mancano le differenze. Il numero dei giocatori è ad esempio diverso: nel calcio i giocatori in campo sono undici per squadra, mentre nel calcetto sono solo cinque. Con un numero così diverso di elementi per squadra, cambia totalmente il tipo di gioco: nel calcio contano la strategia e la disposizione in campo di tutti gli elementi della squadra (attacco, difesa, centrocampo e fasce), mentre nel calcetto non ci sono ruoli così rigidi. Inoltre il calcetto - che si svolge in uno spazio ridotto - è caratterizzato da un tipo di gioco molto più veloce e frenetico.

L'altra grande differenza tra calcio e calcetto è nel campo. Sebbene siano entrambi di forma rettangolare, hanno misure differenti. Oltre ad avere dimensioni diverse, cambiano i segni bianchi a terra. In realtà, anche il materiale può cambiare: nel calcio il terreno è in erba (naturale o sintetica), mentre nel calcetto sono ammesse anche pavimentazioni diverse, come ad esempio il parquet o il PVC. Il colore del campo da calcio è sempre verde, mentre nel calcetto sono ammessi anche altri colori come il blu o il rosso.

Per quanto riguarda le dimensioni, il campo da calcio deve essere grande tra i 120 ed i 90 metri di lunghezza e avere una larghezza compresa tra 90 e 45 metri. Nelle gare internazionali o gestite dalla FIFA, il range si accorcia ed è meno elastico.

Il campo da calcetto è ovviamente più piccolo: la lunghezza va dai 25 ai 42 metri e la larghezza dai 15 ai 25 metri.

Anche le linee a terra cambiano. Sia nel calcio che nel calcetto, il campo è diviso in due parti uguali da una linea mediana perpendicolare al lato lungo del rettangolo di gioco. Dal centro della mediana di gioco parte il cerchio del centro campo, che ha un raggio di soli 3 metri nel caso del calcetto e di ben 9,15 m nel calcio. La situazione è invece diversa vicino alle porte.

Le porte da calcio sono circondate da un rettangolo, la cosiddetta area di rigore, mentre le porte da calcetto hanno attorno un semicerchio. Anche le dimensioni delle porte cambiano: mentre le porte da calcio misurano 7,32 per 2,44 metri, quelle da calcetto sono invece di 3 metri di lunghezza per 2 di altezza. Sia le porte da calcio che da calcetto sono però dotate di reti da calcio che impediscono alla palla di schizzare via quando entra in porta e viene segnato il goal!


BLOG gratuito - REGISTRATI!