BLOG gratuito - REGISTRATI!





riconoscere l'oro falso
riconoscere l'oro falso

Come riconoscere l'oro falso

Oggigiorno sempre più persone decidono di acquistare gioielli per fare un investimento e far fruttare quindi i propri risparmi. Tuttavia bisogna ricordare che l'oro, proprio per il suo valore, è una delle materie più contraffatte in assoluto sul mercato. Naturalmente un persona inesperta può non notare alcuni particolari essenziali per stabilire l'autenticità dell'oro ma comunque è possibile imparare a riconoscere l'oro falso ed evitare quindi di essere truffati

La prima cosa da fare è indossare il gioiello acquistato per un giorno almeno. Dopo aver tolto il gioiello se sulla pelle rimangono delle macchie allora molto probabilmente si tratta di un falso. Un'altra tecnica consiste nell'inserire un perno nel pezzo d'oro; se il perno si danneggia o si romper il gioiello non è autentico. L'oro infatti è un materiale molto malleabile e morbido e quindi non dovrebbe resistere alla forza del perno.

In alternativa potete mettere il gioiello vicino ad un magnete; se questo viene attratto significa che è falso. Inoltre potete strofinare l'oro con un panno e se questo perderà il colore allora siete sicuramente di fronte ad un falso.

Per finire ricordiamo che se non vi sentite sufficientemente pronti per affrontare questi testi da soli potete sempre ricorrere all'aiuto di un gioielliere oppure di un compro oro. Naturalmente recatevi solo in copro oro di fiducia o comunque dall'esperienza pluriennale come ad esempio Oro24, storico negozio ai Parioli.


BLOG gratuito - REGISTRATI!