BLOG gratuito - REGISTRATI!





Andrea Riccardi: il suo impegno per la promozione della cultura italiana nel mondo

Andrea Riccardi, Professore ordinario di storia contemporanea nonché ex Ministro e personaggio molto noto ed apprezzato per la sua grande poliedricità, negli ultimi tempi si è reso protagonista di un'iniziativa notevole per la promozione della cultura italiana a livello internazionale.

Prima di scoprire nel dettaglio di cosa si tratta è utile conoscere più a fondo il profilo di Riccardi, dunque le sue più importanti esperienze professionali ed accademiche.

Chi è Andrea Riccardi

Come accennato Andrea Riccardi è professore ordinario di storia contemporanea, ha ricoperto la carica di Ministro per la cooperazione internazionale e l'integrazione dal 2011 al 2013, quando era in carica il Governo Monti, e ha all'attivo numerosissime pubblicazioni, molte delle quali sono dedicate alla Chiesa cattolica e alla sua storia.
Nel 1968 Riccardi ha fondato la Comunità di Sant'Egidio, associazione pubblica di laici della Chiesa, dal 2015 inoltre ricopre la carica di Presidente della Società Dante Alighieri, nota istituzione culturale che ha come finalità principale quella di tutelare e diffondere la cultura e la lingua italiana nel mondo.
L'impegno di Riccardi per quel che riguarda la diffusione della cultura italiana nel mondo è legato in primis alla sua presidenza di quest'importante istituzione, e in tempi recenti la Società Dante Alighieri si è resa protagonista di un accordo particolarmente importante in tale ottica.

L'accordo tra la Società Dante Alighieri e l'Università degli Studi Roma Tre

L'accordo in questione ha visto protagoniste la Società Dante Aligheri, appunto, e un importante ateneo italiano, ovvero l'Università degli Studi Roma Tre.
Queste due realtà hanno posto in essere un protocollo d'intesa che prevede una serie di iniziative formative e diverse attività di ricerca tecnico-scientifiche le quali hanno come finalità quella di favorire la diffusione della lingua e della cultura italiana a livello internazionale.
Tra le iniziative di maggior rilievo si segnala la fondazione di una Cattedra telematica di lingua e cultura Italiana, da istituirsi presso la Facultad de Lenguas Extranjeras della Universidad de La Habana.
A tal riguardo va sottolineato che la Società Dante Alighieri ha una sede a Cuba, dove si trova appunto l'ateneo in questione, e questa istituzione ha scelto di metterla a disposizione di quest'iniziativa culturale.
Il comunicato stampa relativo a tale notizia può essere letto sul sito Internet ufficiale dell'Università degli Studi Roma Tre, esattamente a questo link: http://www.uniroma3.it/news2.php?news=9329&p=1.

Riccardi e il suo intento di diffondere la cultura italiana nel mondo

Si può dunque affermare senza esitazioni che Andrea Riccardi ha contribuito e contribuisce tutt'oggi in modo molto importante alla diffusione della cultura italiana nel mondo: le attività della Società Dante Alighieri di cui è presidente sono fondamentali in tale ottica, ma non sono l'unico aspetto degno di menzione.
Tantissime pubblicazioni meritano di essere considerate assai importanti da questo punto di vista, anche in considerazione del fatto che sono redatte in molte diverse lingue.
È interessante sottolineare che Riccardi gestisce anche un blog personale, il quale viene continuamente aggiornato con degli articoli di attualità che toccano molti diversi temi.


BLOG gratuito - REGISTRATI!