BLOG gratuito - REGISTRATI!





progettazione 3d di interni
progettazione 3d di interni

Le infinite potenzialità della progettazione 3d di interni

La casa è il nostro habitat, deve essere ospitale, fatto su misura per noi e perché no originale.

La creatività è la cosa che non ci rende mai banali, le idee possono essere illimitate, una lista infinita di progetti ma che alla fine rischiano di rimanere solo teoria.

Le idee, originali e stravaganti che siano, sono quasi sempre buone ma non siamo mai sicuri se queste possono essere realizzate e soprattutto se siano funzionali.

La progettazione 3d di interni viene incontro ai neo padroni di casa facendo si che ogni ispirazione diventi realtà o quasi. I progetti rendering 3d degli interni permettono delle riproduzioni meticolose e fedeli al risultato finale desiderato.

Sono vari gli aspetti di cui bisogna tener conto per far si che l'arredo risulti in armonia con lo spazio circostante. Tra le caratteristiche più generiche troviamo lo stile del mobilio che andremo a scegliere.

Un rendering 3d permette di collacare gli arredi negli spazi, permettendo di valutare prima dell'acquisto se un arredamento moderno apparirà più indicato rispetto ad uno stile più classico.

L'illuminazione naturale della stanza è un aspetto che la computer grafica non lascia al caso e può risultare determinante nella scelta finale.

Oltre alla tipologia di arredo anche la densità di quest'ultimo è una caratteristica che può avere la sua valenza sull'impatto visivo.

Se una stanza spoglia potrebbe risultare scarna, una eccessivamente “piena” darebbe un effetto altrettanto negativo. Trovare il giusto compromesso è un ostacolo facilmente superabile tramite una rappresentazione tridimensionale.

Veniamo infine all'aspetto più interessante cioè la disposizione. Prima di comprare definitivamente l'arredo che rimpinguerà la nostra casa sarebbe meglio avere in testa la collocazione da dargli. Non sempre l'immaginazione è così efficace vista la difficoltà nel tener conto della quadratura degli spazi.

Una progettazione 3d non bada solo all'estetica ma anche all'aspetto puramente tecnico prendendo in considerazione la superficie che andrà occupata. Aspetto quest'ultimo indispensabile vista l'importanza dell'ottimizzazione degli spazi soprattutto quando si parla di arredo.

Proprio per queste infinite potenzialità il rendering 3d viene utilizzato abitualmente dagli studi di progettazione per valutare un progetto in fase di sviluppo e per valorizzarlo al meglio nella presentazione al cliente.


BLOG gratuito - REGISTRATI!