BLOG gratuito - REGISTRATI!





vita di coppia
vita di coppia

I fattori emotivi nella vita di coppia

Al pari della disfunzione erettile, l'eiaculazione precoce è uno dei disturbi di natura sessuale che ogni uomo spererebbe di non dover mai affrontare. Se le disfunzioni erettili sono generalmente legate all'avanzare dell'età ed al fatto di condurre magari una vita sregolata, l'eiaculazione precoce, o ejaculatio praecox in latino, può invece di norma colpire l'uomo di ogni età.

Nel complesso le disfunzioni sessuali, eiaculazione precoce compresa, possono essere legate ad una malattia e, in generale, ad una scarsa condizione fisica, ma in molti casi sono frutto di fattori psicologici e spesso semplicemente di natura emotiva. Ad esempio, l'eiaculazione precoce nell'uomo può insorgere quando questo durante un rapporto sessuale ha uno scarso controllo del proprio livello di desiderio.

Si registrano al riguardo casi di eiaculazione precoce che nell'uomo sono sporadiche e legate proprio al forte desiderio verso una donna con la quale si ha per la prima volta un rapporto sessuale. E questo magari avviene dopo una lunghissima fase di corteggiamento.

In tal caso quello dell'eiaculazione precoce si prefigura come un problema temporaneo frutto di quella che è la dinamica di relazione tra una coppia che magari da poco scopre e conosce il proprio corpo attraverso un rapporto sessuale completo con il proprio partner.

Ma non c'è solo il forte desiderio verso un uomo o una donna a generare casi di ejaculatio praecox visto che un altro caso classico è quello legato alla cosiddetta ansia da prestazione.

Per un uomo, infatti, il pallino di fare l'amore e di fare bella figura, senza quindi deludere il partner, può rivelarsi un'arma a doppio taglio con tutto quel che ne consegue, negativamente, su quella che dovrebbe essere invece una coppia soddisfatta ed appagata sessualmente.


BLOG gratuito - REGISTRATI!