BLOG gratuito - REGISTRATI!





cucina Milanese
cucina Milanese

La cucina Milanese

La cucina milanese è veramente ottima, formata da alcuni ingredienti base, gustosa e ricca, con sapori forti e intensi. Il piatto tipicamente milanese è senza dubbio il risotto giallo allo zafferano. Questo piatto secondo la tradizione fu inventato nel 1574 da un allievo di Mastro Valerio di Fiandra, creatore delle vetrate del Duomo.

Lo zafferano infatti veniva utilizzato in cantiere per rendere più luminoso il giallo d'argento. Fra i primi troviamo poi la busecca, ossia la trippa, un altro piatto imperdibile nella cucina milanese è la cassoeula, piatto che un tempo era preparato nel mese di gennaio quando si concludeva il periodo di macellazione del maiale e, i cui scarti, venivano utilizzati per insaporire la verza stufata.

Questo piatto infatti di derivazione contadina e tipicamente invernale è, formato da gustose salsicce servite insieme a verze, cotiche e costine. Buonissime anche le mondeghili, polpettine fritte nel burro, immancabile poi la famosa cotoletta alla milanese, che risale addirittura al 1500, dove veniva mangiata alla corte degli Sforza. La cotoletta è in realtà un invenzione viennese infatti esistono due modi di cucinare le cotolette, le viennesi sono sottilissime, e molto larghe, passate prima nella farina, poi nell'uovo e nel pangrattato. Secondo la ricetta tradizionale milanese le cotolette devono essere alte circa un dito, passate nell'uovo, nel pan grattato e infine fritte nel burro.

Tra i dolci il panettone, detto "pane dei signori", è il più famoso preparato in occasione del Natale. Nei dessert al bicchiere ricordiamo la barbajada che prende il nome dal suo inventore ed è una bevanda dolce a base di caffè, cioccolato e latte ideale da bere con biscotti o torte. Un’ottima cucina la si può gustare negli hotel della città dove abbondano gli chef di rango internazionale.


BLOG gratuito - REGISTRATI!