BLOG gratuito - REGISTRATI!





vacanza ponte di legno
vacanza ponte di legno

Non c'è niente di meglio che una vacanza nella natura, con una sosta golosa e ricca di gusto ovviamente

Non c'è niente di meglio che una vacanza nella natura, vacanza che permette di dimenticare almeno per qualche giorno lo stress e il caos delle nostre vite quotidiane e che permette di rilassarci e di andare alla scoperta del nostro naturale benessere. Pensiamo ad esempio alla meravigliosa natura incontaminata dell'Alta Val Camonica, magari proprio alla natura che si trova dentro ai confini protetti del Parco Nazionale dello Stelvio e che vi permette di andare alla scoperta dei segreti delle piante ma anche di tutti gli animali che proprio qui vivono in modo del tutto indisturbato. Pensate a quanto sia meraviglioso passeggiare e osservare cervi e camosci, volpi e ermellini, marmotte intente a creare la loro tana, stambecchi che saltano indisturbati e ovviamente numerose specie di uccelli che si librano sopra le vostre teste. Pensate a quanto sia meraviglioso scoprire il silenzio, un silenzio rotto solo dai versi degli animali, dal vento, dallo scorrere delle acque dei torrenti. E poi i colori e i profumi della natura che invadono i nostri sensi.

Non c'è niente di meglio, è proprio vero, che una vacanza nella natura, ma è bene ricordare anche di pensare ad una sosta golosa che permetta di scoprire i sapori tipici delle zone di montagna, sapori che in città purtroppo non abbiamo modo di assaporare e che qui sono genuini e sani in modo davvero intenso. Scegliete allora Ponte di Legno, questa località è perfetta per scoprire la natura circostante ed ha un ristorante che è uno dei più importanti di tutta la Val Camonica. Stiamo parlando dell'osteria rifugio al Pietra Rossa, osteria che trova dimora in un edificio antico, edificio di rara bellezza i cui muri raccontano mille storie e le cui atmosfere sono calde e accoglienti in modo intenso.

Il ristorante è gestito da Angela il cui carisma, ve lo assicuriamo, vi ammalierà e il suo staff è davvero ricco di esperienza. La cucina è quella tipica di queste zone di montagna, per una sosta golosa che vi permette di fare un vero e proprio tuffo nel passato e che vi offre la possibilità di riscoprire i sapori più genuini che è la natura stessa a regalarci. Che cosa assaggiare? Non possiamo certo essere noi a consigliarvi! Non vi resta che chiedere allo staff in modo che vi vengano indicati i prodotti migliori per la stagione in corso e i regali della natura che hanno dimostrato di avere il sapore più intenso. Certo è che non dovreste a nostro avviso dimenticare di assaggiare almeno i formaggi e i salumi come antipasto, i pizzoccheri come primo piatto e come secondo alcune delle carni più interessanti della tradizione locale come il galletto ad esempio oppure il capriolo. Chiudere un pasto al meglio è importante, un caffè espresso accompagnato allora da una buona fetta di torta sono d'obbligo.

Capite insomma che scoprirete qui sapori semplici e genuini, sapori però fuori dal comune per i nostri palati ormai abituati a tutt'altro. Capite inoltre che l'atmosfera che qui potrete respirare vi renderà finalmente rilassati e ricettivi nei confronti del mondo che vi circonda e anche la natura vi apparirà quindi ancora più bella.


BLOG gratuito - REGISTRATI!