BLOG gratuito - REGISTRATI!





malta
malta

5 cose da fare a malta

Malta è conosciuta per le numerose spiagge fantastiche che ha da offrire come ad esempio quella con la sabbia dorata della Golden Bay, la rossa di Ramla l-Hamra o con gli scogli dell’Anchor Bay. Tuttavia, Malta ha molto più da offrire oltre le sue spiagge ed è la destinazione perfetta per chi cerca una vacanza in città sotto il costante sole. In riferimento a ciò ecco cosa fare a Malta.

Vivere feste e sagre

I maltesi amano festeggiare, e il calendario riflette ciò in quanto è ricca di feste e sagre! Le tradizionali feste di paese maltesi hanno luogo a maggio e a settembre, quando ogni paese festeggia il suo patrono con decorazioni per strada, bande musicali, fuochi d'artificio spettacolari e bancarelle di cibo che costeggiano le vie del paese.

Ammirare i Festival

Una delle feste più popolari è il MTV Music Festival, che si svolge ogni estate e vede la partecipazione di alcuni dei migliori artisti internazionali. Altre feste annuali popolari sono la Notte Bianca, un festival di arte e cultura che si svolge a La Valletta, e il Malta Jazz Festival.

Conoscere a fondo la cultura di Malta

Nonostante le dimensioni ridotte, Malta vanta una ricca cultura e una storia interessante. Un viaggio nella capitale fortificata di Malta, La Valletta, è un ottimo punto di partenza per conoscere la cultura maltese. La Valletta è stata inoltre insignita dell’onere di essere la città europea della cultura per l’anno 2018. La città è anche sede di numerose chiese splendidamente decorate, tra cui la cattedrale di San Giovanni, dove tra l’altro si può ammirare il San Giovanni decollato del Caravaggio.

Vivere Malta all’aria aperta

Non si può visitare Malta senza godere di alcuni dei piatti deliziosi che l'isola ha da offrire; infatti, vale la pena gustare una ftira ovvero un tradizionale piatto maltese, pieno di tonno, pomodori, capperi e olive, da gustare magari nei Buskett Gardens o nel Ta 'Qali (parco nazionale). Se avete invece voglia di fare un po’ di shopping, Sliema è un ottimo punto di partenza con diversi negozi di fronte al mare, e con tanti caffè all'aperto.

Apprezzare la storia di Malta

Malta è rinomata per la sua incredibile storia che risale ai tempi del neolitico, circa 5000 anni fa. In effetti, i templi di Ggantija a Gozo sono stati classificati come le strutture più antiche del mondo, risalente a circa 3600-3200 aC. Malta è anche sede di numerose fortificazioni e palazzi costruiti durante il periodo dei Cavalieri di San Giovanni. Questi includono Fort St Elmo e soprattutto Fort St Angelo, che ha svolto un ruolo cruciale durante il Grande Assedio di Malta 1565, così come il Palazzo del Gran Maestro a La Valletta. Se veramente si vuole fare un passo indietro nel tempo, allora vale la pena recarsi a Mdina, antica capitale di Malta, dove si può visitare la Cattedrale di St Paul e Piazza Bastione, da dove si può ammirare Malta dall’alto.


BLOG gratuito - REGISTRATI!