BLOG gratuito - REGISTRATI!





cancelli automatici
cancelli automatici

Cancelli automatici

Un cancello viene posto per delimitare un passaggio d'ingresso, carrabile o pedonale, per l'accesso ad una proprietà, costruzione,edificio o giardino. Se ne possono trovare di legno, metallo o pietra, ed il suo scopo è quello di agire come protezione impedendo l’accesso a malintenzionati e a personale non autorizzato.

Gli usi sono svariati, si può collocare come secondo ingresso con entrata dal giardino, può essere utilizzato come saracinesca, o chiudere un garage.

Il fatto che sia uno strumento che si adoperi per assicurare la protezione, non esclude l’eleganza dell’oggetto stesso, è, infatti, possibile combinare lo stile con la sicurezza, scegliendo il giusto abbinamento di colore e forma senza intaccare in modo alcuno la funzione.

L’automazione ha reso la vita semplice, con un solo click otteniamo l’apertura immediata senza dover scendere dall’auto e, con l’attuale progresso troviamo prodotti sempre più durevoli e con poca manutenzione richiesta, rilevando che, la qualità estetica che il cancello elettrico automatico può avere è la stessa di un cancello tradizionale, anche se di fattura artigianale in ferro battuto.

Il consiglio è di uniformarsi alle regole di sicurezza previste dalla norma di riferimento: UNI EN 13241-1, che disciplina la marcatura CE. Tale normativa è obbligatoria e serve per garantire dei requisiti minimi di sicurezza dei cancelli per l'utilizzatore finale, tramite un controllo interno di produzione: specifica i requisiti di sicurezza e prestazionali di porte, cancelli e barriere destinate all'installazione in aree accessibili alle persone e per i quali gli scopi principali sono quelli di offrire un accesso sicuro a merci e veicoli accompagnati o guidati da persone, in complessi industriali, commerciali o residenziali.
www.retirusconi.it


BLOG gratuito - REGISTRATI!